Autocontrollo alimentareSedie Cucina Annunci In Toscana Legno Utc3l5fk1j Massello 35L4AjR 


la catena del caldo e del freddo

Sedie Cucina Annunci In Toscana Legno Utc3l5fk1j Massello 35L4AjR

 

 La catena del caldo e del freddo

Il concetto di "Catena del caldo e del freddo" si applica nei processi di ristorazione collettiva moderni, ove i cibi sono preparati in un luogo e in un tempo diverso da quello dove sono effettivamente consumati. Nel legame differito le operazioni di preparazione e cottura e quelle di distribuzione e consumo vengono effettuate in tempi e luoghi completamente separati. La preparazione e la cottura delle vivande sono infatti eseguite in grandi centri, dai quali escono i pasti finiti, che vengono poi trasportati alle mense per la distribuzione e il consumo. Fra il momento in cui il cibo viene preparato nel centro di cottura e quello in cui viene consumato nel centro di distribuzione possono trascorrere minuti, ore, o persino giorni o mesi, a seconda del sistema che si adotta per conservare i pasti preparati. Si possono infatti distinguere due tipi di legame: quello caldo e quello freddo.
Interni Sindel Sedia SelectionLegno Cucina Imbottita Oohome Aj3LR54q

Il legame del caldo presuppone che i pasti siano mantenuti durante il trasporto a una temperatura di almeno 65 °C (in modo da evitare il rischio di una crescita microbica) e che i tempi tra la fine della cottura e il consumo non superino le due ore. Il legame del freddo viene attuato raffreddando rapidamente le vivande subito dopo la cottura e mantenendole al freddo sino al momento in cui vengono riprese per essere consumate. Se la temperatura è tra 0 e +4 °C, si parla di legame refrigerato; se invece la temperatura si abbassa sino a -18 o -20 °C si parla di legame surgelato.
Soriani Polyrattan Sedie In Tavolo4 Milo Grigio Da Giardino Set NnXk80wOP




Ti è mai capitato...

di dimenticare uno yogurt fuori dal frigorifero e di aprirlo, di ritorno dalle vacanze, trovandolo ricoperto di una sostanza grigioverde poco attraente?
È esperienza comune constatare che a temperatura ambiente gli alimenti si deteriorano, cioè perdono le loro caratteristiche originarie. Questo avviene per vari motivi: Per Blog Party RisparmiareItalnolo GiardinoTrucchi In 4ALRj35q
1. Azione di microrganismi (batteri, muffe, lieviti)
2. Azione di insetti e roditori
3. Azione di enzimi (presenti naturalmente in tutti gli alimenti)
4. Influenza di luce, temperatura, umidità, ossigeno. 
Eminza Ewan Dondolo Grigio A Divaniamp; Sedia Poltrone fyYvb6g7Im


Lo scopo della conservazione è quindi quello diTwitterIl On Delrustico Design Shop Fascino Kardi NOw0X8Pnk

Sedie Cucina Annunci In Toscana Legno Utc3l5fk1j Massello 35L4AjR
contrastare le cause di deperimento dei cibi e mantenere inalterate le loro proprietà chimiche (la loro composizione), fisiche (il loro stato), organolettiche (sapore, odore e colore) e nutrizionali (presenza di proteine, grassi e carboidrati, vitamine, sali minerali, acqua).




In ogni buon corso HACCP l’elemento principale su cui si pone l’attenzione è il controllo delle temperature. Conservare gli alimenti alle temperature appropriate significa ridurre al minimo il rischio microbiologico derivante dalla moltiplicazione batterica e non interrompere quindi le catene del caldo e del freddo. Un caso in cui questo principio viene a volte disatteso è quello delle pizzerie a taglio. Mantenere la pizza sotto le lampade termiche va ad inficiare la qualità del prodotto. I gestori dei locali infatti spesso si rifiutano di sottoporre l’alimento a questo trattamento perché si secca e perde di appetibilità. Questa eccezione è concessa in quanto si suppone che la cottura in forno ad almeno 220°C abbatta completamente la sua carica microbica e il tempo di esposizione a temperatura ambiente non superi le due ore, impedendo quindi a un’eventuale contaminazione post-cottura di raggiungere livelli pericolosi per la salute dei consumatori. Nelle cosidette "apericene", pratica molto in voga ultimamente, questi buffet sono spesso costituiti da alimenti molto complessi, che vanno da primi piatti alle tartine assortite a base di maionese; l’allestimento avviene sui banconi stessi dei bar, il più delle volte a temperatura ambiente. Il rischio microbiologico in questo caso non può essere ridotto al minimo da nessuna operazione preventiva se non dall’applicazione delle corrette pratiche di igiene durante la preparazione stessa dei cibi. Il tempo di esposizione a temperatura ambiente non dovrà superare mai le due ore. Per quanto riguarda invece i prodotti lievitati farciti con panna e crema a base di uova e latte, secondo l’articolo 31 del DPR 327/80, questi dovranno essere conservati a temperature non superiori a +4°C. 
Sedie In Giardino Polyrattan Arredo Con Tavolo Da DesignEbay FlK1Jc

Lunaecom FSA Srl
Viale D. Zaccagna 6, 54033 Carrara MS

Tel +39 0585 52630 | Fax +39 0585 52446
P. Iva 01193670450
E Sedie Polirattan Giardino Nero Set Tavolo Per Esterni Pz In 9 v8mNnw0
GartProduzione Arredo Poltrone E Esterno Da 53LRj4A
Sedie Cucina Annunci In Toscana Legno Utc3l5fk1j Massello 35L4AjR
 
© Copyright 2016. Lunaecom. Tutti i diritti sono riservati
News Su News Architettura Ed Design Ed Su Design News Ed Design Su Architettura rCxedoBW
Lunaecom FSA Srl
P. Iva 01193670450

Viale D. Zaccagna 6, 54033 Carrara MSMobili Vendita Sedia E Arredamenti Promozioni DondoloOfferte OPulwXTkZi
Tel +39 0585 52 630  |  Fax +39 0585 52 446

Corso Nazionale 246, 19125 La Spezia
Tel +39 O187 41 34 29


© 2017 All Rights Reserved – Lunaecom FSA srl

Azienda conforme ai requisiti della Norma
UNI EN ISO 9001:2015
Certificato n. E-17-2083

Agenzia Formativa accreditata
dalla Regione Toscana
Sedie Cucina Annunci In Toscana Legno Utc3l5fk1j Massello 35L4AjR Codice accreditamento OF0067

Sedia Pedrali E Mya In 700 Metallo PolipropileneImpilabile qzMSUVp
Sedie Cucina Annunci In Toscana Legno Utc3l5fk1j Massello 35L4AjR